Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387
Tu sei qui: Home / Presenza e cultura / Religioni / Religioni a confronto 2009/2010

Religioni a confronto 2009/2010

Ventiduesima serie.
La Chiesa primitiva, in mezzo al mondo pagano alla fine del sec. I

da domenica 18 ottobre 2009 a domenica 16 maggio 2010
CENTRO CULTURALE CASA A. ZANUSSI PORDENONE

1. Domenica 18 ottobre 2009 ore 9.30
La comunità cristiana si allontana dalle origini e si innesta nella storia
Introduzione al mondo mediterraneo alla fi ne del sec. I
e le lettere pastorali paoline

2. Domenica 15 novembre 2009 ore 9.30
La prima lettera a Timoteo, discepolo carismatico di Paolo
Una comunità ministeriale con vescovi, presbiteri, diaconi
e diaconesse

3. Domenica 20 dicembre 2009 ore 9.30
La prima lettera a Timoteo, discepolo carismatico di Paolo
Disponibilità al dialogo, visione corretta dell’ascesi, rifi uto
delle idee eterodosse

4. Domenica 17 gennaio 2010 ore 9.30
La prima lettera a Timoteo, discepolo carismatico di Paolo
Il cristianesimo in una triste realtà sociale, la persona
e la famiglia

5. Domenica 21 febbraio 2010 ore 9.30
La lettera a Tito, pastore accorto della chiesa giudeo-cristiana
Diffi coltà ad accettare il pluralismo corretto e il contrasto
stridente fra fede e prassi

6. Domenica 21 marzo 2010 ore 9.30
La lettera a Tito, pastore accorto della chiesa giudeo-cristiana
La scelta dei presbiteri-episcopi e il servizio alla Parola, vivo
e trainante

7. Domenica 18 aprile 2010 ore 9.30
La seconda lettera a Timoteo, uomo eletto al servizio del vangelo
Il vescovo dalla vita fondata sull’essenziale, costanza, rispetto,
coraggio e fedeltà

8. Domenica 16 maggio 2010 ore 9.30
La seconda lettera a Timoteo, uomo eletto al servizio del vangelo
La Scrittura e il dinamismo della Tradizione di fronte ai segni
dei tempi

BIBLIOGRAFIA

Per la situazione storica presupposta dalle lettere pastorali: Russell D.S., Dal primo giudaismo alla chiesa delle origini, Paideia, Brescia 1991 [impegnativo]. Frank K.S., Grundzüge der Geschichte der alten Kirche, Darmstadt 1984 [impegnativo]  Per un approccio al commento esegetico delle lettere pastorali: Fabris R., Le lettere pastorali, Queriniana, Brescia 1986. [introduttivo, facilissimo]. Iovino P., Lettere a Timoteo, lettera a Tito, Paoline, Milano 2005 [alta divulgazione]. Marcheselli-Casale C., Le lettere pastorali, EDB, Bologna 1995 [impegnativo]. Merkel H., Le lettere pastorali, Paideia, Brescia 1997 [alta divulgazione]. Oberlinner L., Le lettere pastorali, Paideia, Brescia 1999 [impegnativo].

 

Di norma, i cristiani hanno sentito parlare dei quattro Vangeli, degli Atti degli Apostoli e, forse, di Paolo e dell’Apocalisse. In particolare, di Paolo possono aver sentito delle lettere più importanti (ai Romani, la prima e la seconda ai Corinzi, ai Galati ecc.). Difficilmente ha sentito delle tre lettere pastorali (prima e seconda a Timoteo e a Tito) che diversi studiosi preferiscono definire di tarda scuola paolina. Esse contengono parecchio del pensiero di Paolo ormai mediato in rapporto a una situazione storica che l’Apostolo non può aver conosciuto perché a lui posteriore. La Chiesa viene presentata come strutturata, capace non solo di una gerarchia e di una organizzazione interna notevole, ma anche di una consapevolezza teologica, di una capacità di dialogo con il mondo che le sta attorno e di una chiarezza di opposizione a ciò che può intaccare la verità di fede cristiana. Le spinte sociologiche del gruppo allo “statu nascenti” non ci sono più. I carismi hanno dato spazio all’organizzazione. I cristiani sono stati espulsi dal mondo della sinagoga e si misurano con devianze interne e movimenti di pensiero esterni. Sta per comparire lo Gnosticismo. La situazione della chiesa rispecchiata dalle due lettere a Timoteo in qualche modo profetizza e guida la situazione della Chiesa odierna. [Renato De Zan]

Le attività promosse da Presenza e Cultura sono aperte alla partecipazione delle persone che lo desiderano, senza distinzione alcuna. Anche per questo nuovo anno di attività viene caldamente richiesta a tutti una adesione concreta con sottoscrizione a partire da € 13,00 che darà diritto a tutte le informazioni di PeC e a particolari agevolazioni nell’acquisto di pubblicazioni edite da Concordia Sette.
Tale adesione, oltre ad essere motivo di partecipazione morale e incentivo a una fedeltà di presenza, costituisce un aiuto concreto molto importante in un periodo critico di crescente diffi coltà economica per la promozione della formazione e della cultura.

Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it