Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387
Tu sei qui: Home / Centro Iniziative Culturali Pordenone / Arte / Spazio foto / Mostre precedenti / Visioni e contaminazioni

Visioni e contaminazioni

Mostra fotografica a cura di Alida Canton

da giovedì 17 novembre 2011 a domenica 15 gennaio 2012

Inaugurata, nello Spazio Foto del Centro Culturale Casa A. Zanussi di Pordenone, la mostra “Visioni e contaminazioni” della fotografa Alida Canton, del Circolo Fotografico l’Obiettivo, animatrice da una decina d’anni del laboratorio di fotografia dell’Università della Terza Età di Pordenone. L’esposizione, organizzata dal Centro Iniziative Culturali Pordenone, si potrà visitare fino al 15 gennaio 2012.
La mostra è divisa in quattro parti, che rappresentano quattro nuclei di una ricerca fotografica unitaria e coerente: da una parte si presenta un percorso formale in senso fotografico, concentrato sui fenomeni della luce e del riflesso; dall’altra l’indagine è soprattutto centrata sui temi della contemporaneità, sul paesaggio urbano metropolitano, simbolo di contraddizioni, di una realtà complessa, a volte snaturata e frastornante.
La prima parte s’intitola “L’isola che non c’è” ed ha come protagonisti i bambini di due classi primarie, una dei nostri giorni, ripresa durante un laboratorio sulle ombre cinesi e l’altra di trent’anni fa, non a caso ritratta in bianco e nero, fotografata durante le ore di psicomotricità.
La seconda parte è “Il paese dei balocchi”, dedicata ai più grandi, nella quale i cartelloni pubblicitari e i riflessi su vetrine scintillanti offrono un gioco di sdoppiamento e di sovrapposizione di immagini, reali o meno, che celebra la civiltà del consumo contemporanea nel suo essere effimera espressione dei desideri degli adulti.
La terza parte è “Fuori/dentro” e presenta un insieme di riflessi che moltiplicano e frazionano le visioni già frammentate degli spazi ripresi, proponendo visioni multiple di ambienti esterni e interni che si intersecano in modo suggestivo.
L’ultima sezione, “Sotto/sopra”, gioca ancora con i riflessi, proponendo una contaminazione dei punti di vista, presentando luoghi che appaiono senza coordinate, dove la figura umana è quasi sempre un passante occasionale, sfocato rispetto alle immagini della pubblicità, che appaiono, quelle sì, l’unica realtà davvero reale.
La mostra è visitabile dal lunedì e venerdì ore 9.00-19.00, sabato ore 9.00-18.00, domenica ore 10.30-12.30/16.00-19.00. Chiuso 8, 24, 25, 26, 31 dicembre 2011, 1 e 6 gennaio 2012. Ingresso libero.
Per informazioni chiamare il numero 0434 553205 o cicp@centroculturapordenone.it
 

Scarica il pdf

Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it