Via Concordia, 7 - Pordenone - 0434 365387
Tu sei qui: Home / Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone / Chi siamo / Promozione culturale / Percorsi ed esperienze nel territorio (settembre 2017-aprile 2018)

Percorsi ed esperienze nel territorio
(settembre 2017-aprile 2018)

Paesaggi da scoprire a piedi in biclcetta a cavallo
Itinerari per un turismo lento e sostenibile
Quarta edizione

Ascolta le videointerviste realizzate durante le singole uscite:

- domenica 24 settembre

- sabato 7 ottobre

- DOMENICA 22 OTTOBRE

- DOMENICA 12 NOVEMBRE

 

Paesaggi da scoprire a piedi in bicicletta a cavallo. Itinerari per un turismo lento e sostenibile ha come finalità propria la diffusione della conoscenza, la valorizzazione e, quindi, la promozione integrata del territorio regionale. Vuole contribuire, avvicinando sempre nuovi visitatori a promuovere la salvaguardia dei beni ambientali ed artistici, a favorire il recupero delle architetture locali più interessanti, ad avvicinare i visitatori alle aziende di agriturismo e di nuove produzioni biologiche, a malghe, a trattorie tipiche e al sistema degli alberghi diffusi.
Si propone di incoraggiare la divulgazione, a livello regionale, extra regionale e internazionale della valenza di un territorio che ha un potenziale sotto il profilo naturalistico, culturale, storico, artistico ed enogastronomico da riconoscere e valorizzare. Il tutto con una particolare attenzione a coinvolgere e sensibilizzare i più giovani. Ecco il programma della stagione settembre 2017 - aprile 2018
 

Partenza presso il Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone. Rientro previsto nel tardo pomeriggio.
Quota pranzo/degustazioni euro 25,00 (obbligatoria)
Adesioni e Info presso la segreteria del Centro Culturale Casa A. Zanussi in via Concordia 7 a Pordenone. Dal lunedì a venerdì dalle 14.00 alle 18.00, tel. 0434 365387 info@centroculturapordenone.it

Domenica 24 settembre 2017
NELLE COLLINE DI MEDUNO TRA POESIA E STORIA
Con Ecomuseo Lis Aganis. Navarons, borgo tra le colline di Meduno, ha ispirato la poetessa Novella Cantarutti. Luoghi ricchi di storia, come emerge dai cimeli di Casa Andreuzzi. Visita al produttore di pitina Filippo Bier, ref. Slow Food per il FVG, e degustazione di prodotti.

Sabato 7 ottobre 2017
POMERIGGIO CON CAVALIERI E AMAZZONI

Con l'Associazione di Rieducazione Equestre "Anche noi a cavallo", Porcia (PN). A cura di Wally Bomben. Ospite Angela Biancat, social media manager. Un pomeriggio con l'Associazione che propone l’ippoterapia a ragazzi con disabilità e anche a manager stressati. Cena al lume di candela.

Domenica 8 ottobre 2017
IL RUIAL ANTICA OPERA IDRAULICA VITALE PER
DARDAGO BUDOIA E SANTA LUCIA

Con Comitato del Ruial e Proloco. Intervento di Fulvio Dell'Agnese, storico dell'arte. Come prendersi cura dell'acqua? Ce lo dimostrano le tre comunità di Dardago, Budoia e Santa Lucia, che dal 1669 hanno convogliato le acque dei monti in un sistema di canalette. Sentiero naturalistico. Sito archeologico. Chiesetta di Santa Lucia per ammirare l'affresco di Gianfrancesco da Tolmezzo. Degustazione salumi e formaggi in loc. Ciampore Val di Croda.

Domenica 22 ottobre 2017
IL CARSO E LA VITOVSKA
Nel pomeriggio visita al Museo della Cantieristica di Monfalcone
Con Azienda Agricola Lupinc, Loc. Prepotto, Duino Aurisina. Il nonno Alojz aveva una bottega alimentare, papa Danilo ha evoluto il concetto da osmizza ad agriturismo ed in fine, da queste esperienze nasce La Vinoteka – la bottega del vino Lupinc. Degustazione dei vini Malvasia, Terrano e Vitovska insieme a formaggi locali.
Nel pomeriggio visita al Museo della Cantieristica di Monfalcone.

Domenica 12 novembre 2017
PAESAGGI INCONTAMINATI DELLA VAL TRAMONTINA
TRA BORGHI COLCHICI PIETRE ANTICHE ED ELLEBORI

Con Ecomuseo Lis Aganis. Un percorso da Tramonti di Sotto verso il Borgo di Tamar sostando alla Fattoria Sociale Sottosopra che si propone la salvaguardia del territorio tramite l’attività agricolo pastorale. Casa della Conoscenza; Necropoli altomedievale. Prodotti locali all’Osteria Antica Corte.

Domenica 10 dicembre 2017
ACQUA NERA, ACQUA AZZURRA, DOLCE ACQUA

Con Parco Naturale Dolomiti Friulane e Comune di Barcis. Con Antonio Cossutta, guida naturalistica. Dal lago di Barcis alla diga del Vajont. Gli interventi e le iniziative per la cura e la valorizzazione del luogo. Visita e concerto nella Chiesa Parrocchiale in collaborazione con il Conservatorio Musicale di Udine. Spuntino con prodotti locali.

Domenica 11 marzo 2018
A BARBEANO BORGO DELLE OCHE PESCA ALLA TROTA
BARBATELLE BEATO BERTRANDO

Con Ass. Pescatori Sportivi Laghetto Le Telisse. Grave del Friuli Occidentale con l'azienda agricola Borgo delle Oche, abile nell'uso di prodotti biologici, e la Coop. Vitis Rauscedo, produttrice di varietà autoctone. E poi al laghetto di Barbeano e alla piana della Richinvelda nella memoria del Patriarca Di Aquileia.

Domenica 25 marzo 2018
TRA PARCHI E PALAZZI DI GORIZIA

Con Giovanna Tosetto, guida turistica e presidente dell'Associazione guide. Un percorso, tra Italia e Slovenia, alla scoperta di una città ricca di storia, passando dallo studio dell'artista Paolo Figar. Spuntini con la Rosa di Gorizia, un superfood con proprietà salutistiche.

Domenica 15 aprile 2018
ACQUE E DIGHE IN VAL TRAMONTINA REDONA, SELVA, CIUL (O ZUL)

A cura di Giuseppe Ragogna. Tre laghi artificiali hanno trasformato nel Dopoguerra la vita delle comunità nella Val Tramontina e le attività industriali e agricole della pianura: Lago di Redona, Lago di Selva e Lago del Ciul. Una bicchierata e uno spuntino.

Domenica 29 aprile 2018
L’ARTE IN BICICLETTA TRA CHIESE E PAESAGGI
LUNGO IL GRANDE FIUME TAGLIAMENTO E I SUOI GUADI

Con il Comune di Valvasone. A cura di Giancarlo Pauletto, critico d'arte e ciclista amatoriale. Qualche pedalata ed eccoci nel centro storico di Valvasone. Un territorio dove artisti importanti sono stati chiamati a affrescare e decorare, le cui opere sono un patrimonio in simbiosi con le vicende del fiume Tagliamento. Spuntino tipico nella Locanda degli Animali.

Percorsi ed esperienze nel territorio, luoghi storia e lavoro come espressione particolare del rapporto del Centro Culturale Casa A. Zanussi di Pordenone con il territorio pordenonese.

Una relazione oramai storica, orientata alla crescita, allo sviluppo, alla promozione di collaborazioni e ospitalità. Un'opportunità per accostare le zone visitate nei loro aspetti culturale, artistico, naturalistico ed enogastronomico, mediante una formula che affianca turismo, cultura ed eccellenze alimentari anche in collaborazione con associazioni già attive nel territorio.
Partenza presso il Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone. Rientro previsto nel tardo pomeriggio.
Quota pranzo/degustazioni euro 25,00 (obbligatoria)
Adesioni e Info presso la segreteria del Centro Culturale Casa A. Zanussi in via Concordia 7 a Pordenone. Dal lunedì a venerdì dalle 14.00 alle 18.00, tel. 0434 365387info@centroculturapordenone.it

 

MENU A KM ZERO
La mensa del Centro Culturale Casa A. Zanussi, aperta tutto l'anno a studenti e lavoratori, si è conquistata nuovi amici. Sono gli infaticabili produttori di verdure, formaggi, marmellate, conserve, conosciuti durante le prime due edizioni di Percorsi sul Territorio. Li potremo conoscere attraverso i menù speciali preparati dalle cuoche della Casa. Prodotti, come si dice, a KM Zero, che vengono presentati anche mettendo a disposizione materiale illustrativo, con dettagli su qualità, metodi di coltivazione e preparazione. Per essere sempre aggiornati iscriversi alla newletter inviata quotidianamante.
DOCUMENTAZIONE
In occasione di ciascuna visita i partecipanti avranno a disposizione materiali di approfondimento.
Verrà prodotta documentazione video per il sito www.centroculturapordenone.it e www.youtube.com/CulturaPN

 

 

Documenti

DOM24SETT2017_Programma dettagliato 1.9 MB
PROGR_Cavalieri_e_Amazzoni 689.7 KB
PERCORSO_Domenica8ottobre2017 1.3 MB
04_Percorso_Carso_Vitovska 2.6 MB
Programma domenica 12 novembre 2017 2.7 MB

Rassegna stampa

IlGazzettino 7ott2017_pagXXIII
Mess_Veneto 7ott2017_pag30

Centro Culturale Casa A. Zanussi Pordenone – Via Concordia, 7 – Pordenone
Tel. 0434 365387 – Fax 0434 364584 – info@centroculturapordenone.it